Mi sono presa qualche giorno per capire come affrontare questo momento così difficile. Per chi come me, lavora nel settore dei matrimoni e in generale nel settore della ricezione questo è probabilmente il momento più duro che sia mai stato affrontato. Dall’avere l’agenda piena di impegni, di cose da fare, di progetti bellissimi, mi sono trovata senza più appuntamenti, senza progetti, con i lavori sospesi.

💠 L’angoscia si fa ancora più profonda quando penso a te e a tutte le persone con cui stavo organizzando eventi stupendi, fantasiosi, romantici, esaltanti. Hai sperato, sognato, desiderato intensamente il momento in cui finalmente sarebbe diventato tutto realtà. Hai scelto il tuo abito e immaginato come sarà camminare lungo la navata verso il tuo futuro marito.

💠 Hai avuto paura di non riuscire a fare tutto in tempo, o di non trovare il fornitore giusto per quel servizio speciale, di non scegliere la torta giusta o di sbagliare il menù. Poi è arrivato lui, il virus, e tutto si è fermato. Non all’improvviso. All’inizio era tutto lontano e la cosa peggiore sembrava non poter ricevere quell’ordine dalla Cina che avevi fatto. Poi però i primi casi sono arrivati anche qui e quel punto hai iniziato ad aver paura di dover rimandare. Poi però tutto è diventato più concreto e ti sei sentita impotente. Hai deciso di fermare i preparativi, di stoppare tutto. Poi è arrivato il senso di colpa, perché i problemi si sono fatti ogni giorno più grandi, le persone stanno morendo e pensare al tuo matrimonio ti sembra una cosa egoista, futile, persino irrispettosa.

💠 So come ti senti. So che dentro di te hai pensato “perché non mi sono sposata l’anno scorso?” oppure “perché tutto sembra mettersi contro di me?”.

💠 Ma lascia che ti dica una cosa. Finirà. Presto o tari ci lasceremo anche questa difficoltà alle spalle e lo faremo imparando anche tante cose buone. Impareremo l’importanza del contatto umano, perché ci è stato negato. Impareremo l’importanza del rispetto dell’altro, perché mai come adesso stiamo capendo quanto è importante. Impareremo il senso della comunità, del vivere civile. Impareremo l’interdipendenza, l’importanza che abbiamo l’uno per l’altro. Impareremo l’importanza della gioia, dei momenti felici, dello stare insieme.

💠 I matrimoni che saranno celebrati saranno i più gioiosi, perché le persone vorranno festeggiare, vorranno stare bene insieme. Il tuo matrimonio sarà una vera festa, forse fatta di più lacrime e di tanta gioia in già perché avremo imparato dalla brutta esperienza passata Tutto sarà più intenso, più magico.

💠 Saranno i matrimoni della speranza, della rinascita.

💠Non ti fermare, ma sii cauta nel pianificare. Valuta di spostare la data ma non farti prendere dal panico. Comincia a valutare le opzioni, senti i tuoi fornitori e tieni la mente aperta al cambiamento. Non sempre i cambiamenti sono negativi, molti possono riservarti delle sorprese incredibili.

💠 Non credo a chi dice che tutto andrà bene senza motivo. Credo che il nostro destino dipenda da noi, da come affrontiamo giorno per giorno la nostra vita, con tranquillità, con serenità ma con un occhio sempre ben puntato sulla realtà e attento a quello che succede.

💠 Lavoriamo insieme per rendere tutto possibile e il tuo matrimonio avrà il sapore di qualcosa di veramente speciale, il vostro amore avrà vinto anche questa battaglia! State uniti e pensate al futuro.

I matrimoni 2020 saranno le feste più belle perchè saranno quelle più sentite. Insieme ce la faremo.